mercoledì 20 agosto 2014

Billy Cobham

Incontrai Billy Cobham nell'agosto del 2007, in occasione di un festival cui fui invitato nelle vesti di giornalista e presentatore. Al termine della serata lo riaccompagnai in albergo e, poche ore dopo, verso le sei del mattino, lo portai all'aeroporto di Fiumicino. Mi raccontò che la figlia voleva diventare una fotografa e di quanto myspace fosse utile come strumento di promozione per i giovani musicisti. Pensandoci, mi sembra sia accaduto in un tempo lontanissimo, come in un'altra vita.
 
Il video, realizzato per celebrare l'anniversario della UFIP, testimonia il profondo rapporto di amicizia che lo lega a Tullio De Piscopo, il mio batterista preferito, nonostante sia un fan di Phil Collins da molto prima che impugnassi le bacchette.
 
m.c.

Billy Cobham, ©Massimiliano Cerreto. Altre foto qui.


P.S. No, non era previsto che facessi anche da autista!