martedì 19 agosto 2014

Che fine fanno le emozioni?

Il 7 luglio scorso ho sospeso il mio account di facebook, il 25 dato vita a questo blog perché le parole raccolte in questi ultimi anni non finissero come lacrime nella pioggia. Non ho raccontato, però, che mi è capitato qualche volta di tornarci per mandare messaggi in privato ad alcuni amici di cui non ho altri recapiti e che sentivo in dovere di salutare. E vi sono tornato poco fa per controllare chi avesse o meno un account su google+. Scorrendo la lista degli amici, al di là di quelli che appartengono realmente al mio vissuto, sono rimasto meravigliato dal non provare quasi per nulla nostalgia. Non sento la loro mancanza, almeno non di tutti. Ce ne sono alcuni di cui non ho addirittura più memoria. Eppure, continuo a pensare che le emozioni, a prescindere dalla virtualità della 'connessione' con l'altro, siano sempre reali. Mi chiedo, allora, che fine fanno le emozioni?

m.c.