mercoledì 22 ottobre 2014

Peter Gabriel - Back to Front

L'ho incontrato Peter Gabriel, circa 10 anni fa. Dietro le quinte del Neapolis Rock Festival. Ero lì per intervistare Tony Levin e Ged Lynch. Alto, sovrappeso, con i calzoncini corti e una maglietta bianca, ecco come lo ricordo. Ebbi giusto il tempo per fargli autografare un paio di copertine e dirgli che ero un suo fan da sempre. Rimase sorpreso da questo. Ma è anche vero che era un po' agitato: il suo ultimo figlio, Isaac, all'epoca un bambino di circa due anni, aveva l'influenza.

Sono ancora un suo fan, ma preferisco ricordarlo come la voce che ha accompagnato tanti momenti, dall'87 ad oggi, l'anno in cui ho incominciato a scegliere cosa ascoltare, emancipandomi così dai gusti musicali di papà. Ad essere sinceri, la prima canzone che ascoltai fu Shock the monkey, era il 1982. In quel periodo, ero comunque più attratto dal video del brano che dalla musica. No, non andrò al suo concerto. So che un giorno me ne pentirò un po'. Già lo So.
m.c.